Unità post-analitiche cobas p 501 e cobas p 701

Unità post-analitiche cobas p 501 e cobas p 701
Hai domande?
Contattaci

Efficienza, semplicità e sicurezza per il laboratorio

Efficienza del flusso di lavoro

 

  • Flusso di lavoro ottimizzato anche tramite lo smaltimento automatico dei campioni
  • Le unità post-analitiche cobas p 501 e cobas p 701 collegate a cobas® connection modules o a cobas® 8100 permettono l’archiviazione e il recupero dei campioni in modo totalmente automatico e sicuro

 

Complessità ridotta

 

  • Riduzione degli interventi manuali e della manipolazione di singole provette
  • Riduzione delle attività a basso valore aggiunto

 

Flessibilità

 

  • Processi semplificati e standardizzati
  • Recupero e veicolazione automatizzata dei campioni per analisi aggiuntive 

 

Controllo e sicurezza

 

  • Tracciabilità totale dei campioni e dei dati
  • Riduzione dell’esposizione ai rischi biologici
  • Controllo continuo delle condizioni di conservazione e integrità dei campioni
Unità post-analitiche cobas p 501 e cobas p 701

Specifiche del prodotto

  • Specifiche di base

    • Recupero dei campioni entro tre minuti dalla richiesta. Identificazione delle provette campione primarie
    • Conservazione, recupero e smaltimento automatizzati delle provette campione
    • Ritappatura selettiva delle provette per la conservazione
    • Rimozione selettiva del tappo delle provette per il recupero 

  • Produttività dello stoccaggio

    fino a 900 provette/ora 

  • Produttività di recupero

    fino a 70 provette/ora (recupero, senza influenza sulla produttività di stoccaggio)

  • Facile accesso ai campioni

    In qualsiasi momento grazie alla possibilità dell’utente di entrare nella cella frigorifera

  • Capacità di stoccaggio

    cobas p 501: 13.500 provette
    cobas p 701: 27.000 provette